Le nostre prestazioni nelle successioni internazionali

Sono 450.000 le successioni internazionali che si aprono ogni anno nell’Unione europea, per un valore complessivo di oltre 120 miliardi di euro. Gli Stati Ue sono ancora divisi nell’individuazione della legge applicabile, della competenza giurisdizionale e anche nella scelta dei criteri di collegamento utilizzati nelle norme di conflitto.

Nonostante i recenti sforzi di coordinamento delle discipline con apposito regolamento comunitario sulle successioni internazionali effettivo dal 2015, molti sono ancora i quesiti aperti sia nella fase di transizione che nell’effettiva applicazione della norma comunitaria.

Pianificazione dell´eredità

Lo Studio legale A&R – Avvocati Rechtsanwälte offre soluzioni su misura al fine di realizzare la volontà del de cuius e dirimere possibili conflitti tra gli eredi. Per i cittadini con nazionalità straniera e per i proprietari di cespiti patrimoniali siti in Germania ed in Italia è importante farsi assistere nella disposizione della propria eredità in base alle norme applicabili nazionali ed europee. A questi clienti viene offerta una consulenza specializzata che tenga particolarmente conto delle loro personali scelte ed esigenze.

Successioni ereditarie

Lo Studio legale A&R, in continuo contatto con notai ed Autorità competenti di entrambi i paesi , offre ai propri clienti risposte pratiche alle diverse problematiche successorie trasfrontaliere e consente ai propri mandanti un costante coinvolgimento nella pianificazione delle scelte successorie attraverso colloqui di consulenza ad hoc.

Parole d’ordine. Aggiornamento, informazione e capacità di analisi.

Intervista sul tema della Successioni Europee

Pubblichiamo con piacere l’intervista contributo della Collega Avv. Mare-Ehlers presentata sulla rivista ItaliaOggiSette del 13 giugno 2016, inserto Affari Legali, prevedendo  il suo autorevole intervento sul forum in tema di Successioni Europee. Lo studio legale A & R Avvocati Rechtsanwälte con sede

Continua a leggere
Nuovo Certificato Successorio Europeo

Il certificato successorio europeo (abbreviato: CSE) è stato introdotto dal Regolamento EU 650/2012 relativo alla competenza ed alla legge applicabile al riconoscimento e all’esecuzione delle decisioni e all’accettazione e all’esecuzione degli atti pubblici in materia di successioni. Ivi è regolato

Continua a leggere